Il tuo browser non supporta il tag embed per questo motivo non senti alcuna musica
Attuale stemma di Banzi   Piazza Emanuele Gianturco: la piazza principale di Banzi
  Antico stemma di Banzi
Banzi, paese della "Fons Bandusiae" di Quinto Orazio Flacco e "Citt culla del Diritto"
Benvenuti Benvenuti a Banzi (data ultima modifica: 03 giugno 2015)

Home page

Bibliografia

Storia

Fotografie

Tradizioni

Piatti tipici

Vocabolario banzese

L'Autore

Links

Guestbook

Contatti



Racconti di pap




Banzi un paese con meno di 2000 abitanti situato nell'attuale Basilicata  (gi chiamata Lucania).  Banzi ricca  di storia  pre-romana  e  romana, come si evince dai numerosi reperti archeologici rinvenuti nel suo territorio,  tra cui la  famo- sissima "Tabula Bantina", primo esempio di leggi tramandate e scritte  contempo- temporaneamente  nelle lingue Osca e  Latina, ritrovata nel Comune di  Oppido Lucano (gi  "Palmira")  e  conservata  nel Museo Storico Nazionale di Napoli.
I suoi abitanti si chiamano Banzesi  (da sempre) e  non Bantini  (come qualcuno vuole far credere su altri siti; questa accezione era sicuramen- te usata in epoca romano/latina).
Il sito  nasce con lo scopo di far  conoscere il mio paese natio a quanti non sanno neppure del la sua esistenza e  cercare di suscitare  ricordi  ed  emozioni  a quanti,
come me, hanno dovuto  abbandonarlo per un futuro migliore nella  vita che non  fosse fatta di  sacrifici come stata quella dei nostri padri.
Nel sito troverete un p della storia di Banzi con le sue tradizioni gastro- nomiche e di vita quotidiana di un paese tranquillo, con le abitudini del- la gente, i proverbi locali, una carrellata di fotografie attuali e preceden- ti il  terremoto del 1980 ed un piccolo dizionario del dialetto banzese.
Un angolo dedicato alla mia famiglia (con la ricostruzione dell'albe- ro genealogico a partire dal XVIII secolo) e alle poesie composte duran-  te la mia adolescenza.


                            oooooooOOOOOOOooooooo

Al navigante o visitatore che dir si voglia, sia egli  approdato  intenzio- nalmente o naufragato casualmente su questo sito, chiedo di  lasciare il segno del suo passaggio firmando il mio libro degli ospiti (Guestbook).
Nella speranza  di riuscire  ancora a su- scitare positive emozioni in quanti sono emigrati nel corso  degli  anni e vivono lontani  da questo  splendido Paese, ma che lo sentono ancora vivo e palpitante nel cuore, non mi resta che augurare  a tutti loro una buona  navigazione ed un felice  ritono  a Banzi  attraverso il mio sito.

Antonio Sapio


 
2002-2014 Copyright Antonio Sapio - La riproduzione, anche parziale, vietata senza il consenso scritto del webmaster.
 Ai sensi della Legge 7/03/2001 n. 62 si dichiara che questo sito non rientra nella categoria d' "informazione periodica" in quanto viene aggiornato ad intervalli non regolari.
INFORMATIVA 
Questo Sito utilizza i Cookies, continuando nella navigazione accettate l'utilizzo dei cookies. Se volete saperne di pi o negare il consenso, cliccate qui